Chi siamo

Transitum padi nasce per iniziativa di un gruppo di “pellegrini” piacentini. Le ripetute esperienze compiute sui cammini di Santiago lasciano un segno indelebile e fanno sorgere il desiderio di impegnarsi per restituire prestigio a quel cammino che nel Medioevo è stato forse il più importante fra i percorsi di pellegrinaggio: la Via Francigena.
E’ così che nel novembre del 2007 si presentano davanti ad un notaio e formalizzano la nascita di un’associazione culturale che vuole adoperarsi per rendere il percorso della Via Francigena (almeno sul territorio piacentino) più confortevole per il pellegrino.

I soci fondatori sono:
Piergiorgio Bensi
Aldo Capelli
Antonio Capelli
Paolo Capelli
Umberto Capelli
Loredano Guazzi
Enrico Fumi
Ettore Nicoli

l Consiglio Direttivo è composto da:
Umberto Capelli      Presidente
Piergiorgio Bensi     Consigliere
Ettore Nicoli             Consigliere (tesoriere – segretario)

Gli scopi che si prefigge l’associazione sono esposti in forma completa nello statuto, consultabile in questo stesso sito.